Skip to content


Eventi di giustizia e pratiche riparative – 2016

Pieghevole Sala della Regina 20.04Il prossimo 20 aprile prende avvio un percorso di iniziative con le quali intendiamo ricordare il professor Gaetano De Leo nel decimo anniversario della sua scomparsa, avvenuta il 31 dicembre 2006.

Il frame è quello della giustizia riparativa, nelle sue più dirette e feconde interazioni con il modello ecologico delle responsabilità elaborato dallo studioso.

Gli sviluppi del progetto di città riparativa* realizzato a Tempio Pausania dalla cattedra di Psicologia giuridica e modelli di giustizia riparativa dell’Università di Sassari e il contributo del professor Tim Chapman, dell’Università di Ulster (UK), presente in Italia come visiting scientist dell’ateneo turritano, costituiscono l’omaggio alla memoria del nostro Maestro.

 

Queste le iniziative prossime:

  • 22 aprile 2016, ore 9:30-13:00, Casa di Reclusione di Rebibbia, Convegno La giustizia riparativa: rispetto, responsabilità, inclusione sociale, solidarietà (solo per invito),
  • 27 aprile 2016, ore 9:30-13:00, Università degli studi di Sassari, Aula Milella, Lectio Magistralis del prof. Chapman e question time con le autorità locali per la definizione congiunta di modelli applicativi della giustizia riparativa (solo per invito),
  • 28 aprile 2016, ore 10:00-13:00, Comune di Tempio Pausania, Aula Consiliare, Lectio Magistralis del prof. Chapman e condivisione con autorità, professioniste e professionisti, cittadine e cittadini, della sperimentazione di Tempio Pausania città riparativa e delle nuove progettualità.

Workshop - Pratiche Riparative

Sono inoltre previsti due workshop a Roma e a Cagliari dal tema Le pratiche riparative per una giustizia di comunità:

            • 21 aprile 2016, ore 10:00-19:00, Roma (iscrizioni entro il 18.04)
            • 29 e 30 aprile 2016, ore 10:00-19:00, Cagliari (iscrizioni entro il 23.04)

Lo scopo dei due workshop è quello di mettere a disposizione tecniche e strumenti da poter utilizzare nei propri contesti di lavoro, scuola, casa famiglia, servizi del territorio, servizi per adolescenti. I workshop si rivolgono a educatrici, educatori, assistenti sociali, psicologi, psicologhe, insegnanti. L’edizione di Cagliari consentirà di approfondire maggiormente i temi delle pratiche riparative a scuola e nel contrasto ai fenomeni di bullismo e cyber-bullismo.

Altre informazioni sia sul convegno (la cui partecipazione è gratuita, ma è obbligatoria la prenotazione) e sui workshop (costi, riduzioni, etc.) potranno essere assunte telefonicamente o tramite posta elettronica.

 

L’Ateneo di Bergamo, dove il professor De Leo ha insegnato negli ultimi anni della sua vita, ha previsto la commemorazione scientifica per il 16 dicembre 2016.


* Studio e analisi delle pratiche riparative per la creazione di un modello di restorative city, unità operativa del progetto di ricerca Sistema Informativo e governance delle politiche di intervento e contrasto dei fenomeni criminali in Sardegna – L.R. 07/2007.

Archiviato in Approccio e tecniche riparative, Articoli, Bullismo, Convegni Seminari Giornate di Studio, Famiglie, Formazione, Promozione del benessere, Promozione sociale.