Skip to content


RE-TREAT: come migliorare il trattamento delle vittime di violenza sessuale?

È partito in questi giorni il Progetto Europeo RE-TREAT (https://sexualviolencejustice.eu/re-treat-project/), che vedrà 4 paesi europei (Spagna, Italia, Grecia e Belgio) impegnati per i prossimi 24 mesi nella promozione di cambiamenti all’interno dei procedimenti penali che coinvolgono vittime di reati sessuali nei sistemi giudiziari di Spagna, Italia e Grecia.

L’obiettivo è migliorare l’attuale paradigma di trattamento delle persone che hanno subìto reati sessuali. Questo potrà essere possibile migliorando la formazione dei professionisti del diritto in merito alle esigenze specifiche delle vittime.

Il progetto RE-TREAT è quanto mai attuale durante l’emergenza sanitaria per il Coronavirus: il distanziamento sociale e la conseguente quarantena a casa rappresentano un ulteriore rischio per le persone vittime di violenza domestica. Sensibilizzare la società sull’importanza di un’assistenza efficiente per la vittima durante i procedimenti giudiziari si rivela fondamentale per ridurre il fenomeno della vittimizzazione secondaria e aumentare la loro fiducia nella giustizia

Archiviato in Promozione del benessere, Promozione sociale, Sex offenders, Violenza di genere.